VITO TORNA LIBERO

Favignana, in attività il pronto soccorso delle tartarughe

di

FAVIGNANA. Torna in libertà Vito, un esemplare di Caretta caretta curato presso il Centro di primo soccorso per tartarughe marine della Riserva isole Egadi e ristabilitosi dopo due settimane dal recupero effettuato da alcuni diportisti nelle acque di San Vito Lo Capo.

Ecco perché la tartaruga è stata chiamata Vito. Vito è stato liberato nella spiaggia di Lido Burrone a Favignana. Si tratta di un maschio adulto di 41 chili che è stato recuperato per problemi di galleggiamento, grazie all’intervento della Capitaneria di porto di Trapani, che lo ha preso in carico e lo ha consegnato, il giorno dopo, al personale del Centro di Favignana. All’arrivo Vito è apparso subito vitale, ha ripreso ad alimentarsi e, a seguito delle verifiche cliniche e comportamentali effettuate, lo staff veterinario dell’Amp ha dato parere positivo per la sua liberazione.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X