IL CASO

Proteste a Pantelleria, «l’elisoccorso non si tocca»

di

PANTELLERIA. Dopo le proteste del sindaco di Pantelleria Salvatore Gino Gabriele anche il consiglio comunale dell’isola «trova inaccettabile che, per un vertice così importante come quello di Taormina, si pensi di potere sottrarre ad un territorio come il nostro con tante problematiche sanitarie e di emergenza il servizio dell’elisoccorso».

Il consiglio comunale invita il sindaco e l’amministrazione a perseverare su questa strada, mettendo in atto tutte le iniziative che riterrà opportune affinché quanto paventato non possa accadere.

Su questo punto tutto il consiglio comunale appoggia il sindaco e lo invita a proseguire nella protesta.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X