IL CASO

Mercato ittico di Trapani, adesso è «scontro» sulla chiusura

di
mercato ittico, Trapani, Politica
Il mercato ittico di Trapani

TRAPANI. Far riaprire il mercato ittico al dettaglio. E' questo l'obiettivo degli operatori commerciali dopo la decisione assunta dal sindaco Vito Damiano di chiudere definitivamente la struttura che sorge accanto al porto peschereccio.

Alla base della decisione c'è la mancata volontà degli operatori di farsi carico delle spese di pulizia, soprattutto di quella relativa agli scarti di pesce. Circa 50 mila euro da suddividersi tra tutti coloro che dovrebbero utilizzare il mercato.

Al massimo 64 operatori, tanti quanti sono i banchetti messi a disposizione dall'amministrazione comunale, anche se coloro che hanno realmente presentato istanza al Comune sono una decina circa.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X