AMMINISTRAZIONE

Prevenzione incendi, nuove regole ad Alcamo

di

ALCAMO. Scatta ad Alcamo, come avviene ogni anno, l’ordinanza comunale per prevenire incendi boschivi, appena firmata dal sindaco Domenico Surdi che annuncia l’avvio dei controlli a partire dal 15 giugno fino al 15 ottobre.

Chi non si attiene alle regole rischia multe fino a 450 euro. E ieri, intanto, proprio per predisporre politiche di prevenzione antincendio, l’assessore comunale con delega alla Protezione civile, Fabio Butera, ha reso noto di aver partecipato, in Prefettura a Trapani, ad un incontro con il viceprefetto Concetta Caruso.

«L’intento è quello di migliorare i servizi di controllo e prevenzione – conferma l’assessore Butera -, potenziando l’azione già intrapresa negli anni passati con le associazioni di Protezione civile presenti nel territorio».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X