IL DISAGIO

Guasto alla rete idrica di Trapani, centro storico a secco

di

TRAPANI. Una perdita d’acqua non indifferente manda in tilt il centro storico della città di Trapani e l’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Vito Damiano (che ha avocato a sé la delega del servizio idrico integrato dopo le recenti dimissioni dell’assessore Franco Briale in quanto candidato per il rinnovo del consiglio comunale; ndr) interviene tempestivamente per limitare al massimo i disagi causati dalla mancata erogazione idrica.

L’amministrazione comunale, infatti, ha ricevuto nel corso della scorsa settimana, diverse segnalazioni da parte di abitanti della zona circa la mancata erogazione idrica. Di conseguenza, tramite i propri Uffici competenti, l’amministrazione, ha proceduto subito all’affidamento dei lavori da eseguire nel più breve tempo possibile. Pertanto gli interventi da eseguire sono stati affidati alla ditta trapanese Italscavi, per una spesa complessiva di circa 30 mila euro.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X