ECCELLENZA

"Zampata" di Seckan, la Folgore avanti: Alcamo ai saluti

di

CASTELVETRANO. All’ultimo respiro, quando l’arbitro guardava l’orologio per decretare la fine dell’incontro è arrivata la rete dell’uomo gol delle Folgore Sergio Seckan che ha mandato in frantumi i sogni dell’Alcamo giunto a Castelvetrano con il solo obiettivo di vincere, per superare il primo turno dei play off.

Un derby non spettacolare ma giocato soprattutto a centrocampo e possiamo ben dire che hanno vinto le difese sugli attaccanti, visto che di occasioni di gol ce ne sono state pochine. La Folgore ha meritato di superare il turno contro una squadra esperta che era stata costruita per la vittoria di campionato. Di contro una Folgore giovane con un super Galfano classe ‘99, il migliore in campo per personalità e agonismo.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X