CARABINIERI

Tentanto un furto all'interno di una casa, due arresti a Valderice

di
carabinieri, furto, valderice, Trapani, Cronaca
A sinistra Salvatore Di Bella, a destra Mario La Mantia

TRAPANI. Tentano di rubare sanitari e rubinetteria all’interno di un’abitazione in  via Simone Catalano a Valderice. Sono stati sorpresi dalla polizia ed arrestati. Si tratta di due trapanesi in trasferta Salvatore Di Bella,  di 43 anni, e Mario La Mantia, di 40 anni, accusati di tentato furto.

Una pattuglia di carabinieri è stata attratta da uomo che stava caricando del materiale edile su un veicolo parcheggiato vicino ad una abitazione di via Simone Catalano.

I militari si sono quindi avvicinati e hanno proceduto identificato la persona. Ma i carabinieri hanno sentito altri rumori provenienti dall’abitazione  e hanno deciso di fare irruzione nella casa. Qui è stato trovato il complice intento a devastare il bagno per impossessarsi dei sanitari e della rubinetteria in ottone.

I due sono stati accompagnati presso la caserma di Valderice e arrestati. Il giudice ha convalidato l’arresto e ha disposto per i due uomini l’obbligo di dimora nei comuni di Trapani e Erice

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X