BASKET A2

Lighthouse Trapani eliminata, Basciano: "Ci riproveremo"

di
basket, Lighthouse, trapani, Trapani, Sport
Ugo Ducarello

TRAPANI. Con la sconfitta tra le mura amiche in gara-3 la Pallacanestro Lighthouse Trapani esce agli ottavi di finale dei play off per la promozione in serie A. Un risultato prevedibile, ma è anche un risultato che è maturato secondo un cliché tipico della stagione, con la squadra che ha giocato a tratti e che ha perduto diverse gare a causa di momenti di amnesia difensiva ed in attacco. E se è vero che i granata hanno dovuto coesistere con una infermeria sempre affollata, è anche vero che i play-off sono stati raggiunti nell’ultima giornata e grazie a Biella che, già prima della classe, ha battuto Roma.

Comunque in società il presidente Pietro Basciano ha fatto una prima disamina della stagione: «È chiaro - ha detto - che non siamo felici per come è andata la serie. È stata una stagione che, fin dall’inizio, a causa degli infortuni, non è stata come ci aspettavamo ma, nonostante tutto, abbiamo raggiunto i play-off che erano l’obiettivo che ci eravamo prefissati.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE CARTACEA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X