BASKET A2

La carica di Viglianisi: «Trapani, puoi battere Treviso»

di
basket, trapani, treviso, Trapani, Sport
Kenneth Viglianisi e Marco Evangelisti

TRAPANI. Provare a ripetere l’impresa dello scorso anno quando ai play-off contro Brescia la Pallacanestro Lighthouse Trapani perse le prime due partite fuori casa, uscì vittoriosa dalle due gare interne costringendo i lombardi a gara cinque dove comunque Trapani dovette cedere.

Oggi, ore 21, al Palaconad di Trapani contro la De Longhi Treviso si parte dal due a zero per i veneti, ma in casa Trapani ci sono tutte le intenzioni per allungare al massimo la serie e poi giocarsi tutto in gara cinque.

Intanto ieri il quintetto ospite allenato da Stefano Pillastrini, coach di lungo corso, si è allenato sul parquet del Palaconad, alternandosi a Trapani. Uno scombussolamento di orari che ha comportato l’annullamento della tradizionale conferenza stampa pre gara di coach Ducarello. Comunque, a parlare ci hanno pensato Kenneth Viglianisi e l’ assistant coach Matteo Jemoli. Questi ha sottolineato che «sarà una partita importante, dobbiamo recuperare il 2-0 e sarà una gara da dentro-fuori.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X