LA RIMODULAZIONE

Alcamo, la giunta Surdi rimodula il piano di gestione dei rifiuti

di

ALCAMO. La giunta alcamese grillina guidata dal sindaco Domenico Surdi, come prevedibile, ha dato seguito all’indirizzo ricevuto con la mozione proposta, e approvata, dal gruppo di maggioranza pentastellata in consiglio comunale per quanto riguarda il Piano di gestione dei rifiuti ad Alcamo.

«Viene così rimodulato il Piano della raccolta dei rifiuti – afferma il sindaco - che sarà applicato dopo l’aggiudicazione della gara che inizia il suo percorso in questi giorni, con la regia della SRR Trapani Nord. Il costo complessivo a base d’asta è di circa 4 milioni e 700 mila euro per un importo di un milione inferiore rispetto al costo attuale di 5 milioni e settecentomila euro».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X