INCIDENTE

Finisce con la moto contro un furgone: morto un architetto ad Alcamo

ALCAMO. Un architetto di 47 anni, Alessio Lanzarone, è morto in un incidente stradale sulla strada provinciale 55 che collega Alcamo con Alcamo Marina.

Era a bordo di una moto Ducati ed è finito contro un furgone. E’ stato soccorso dai sanitari del 118 che lo hanno trasportato in ambulanza al campo sportivo dove c'era un elicottero; da lì è stato condotto all’ospedale Civico di Palermo, dove è morto. I rilievi sono stati eseguiti dai vigili urbani di Alcamo.

Si tratta dell'ennesima vittima della strada in questi giorni. Diversi incidenti mortali si sono verificati a Palermo. Dalla tragedia della piccola Giulia Mazzola, bimba di sei anni morta nell'incidente di via Arcoleo, a quella di Calogero Amico, 31 anni,  finito con la sua Honda Sh 300 contro un autocompattatore di rifiuti in via Rosario Nicoletti fino all'incidente in via Messina Marine costato la vita a Giuseppe Gambino di 33 anni, barista nella gelateria Ilardo, investito da un Suv Bmw X1 mentre era in sella alla sua bici. L'incidente si è verificato all’altezza dell’incrocio con via Amedeo D’Aosta intorno all’una di notte.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X