IL CASO

Confini Trapani-Erice, candidati del Pd divisi

di

ERICE. La gestione dei Comuni di Trapani ed Erice motivo di scontro all’interno del Partito democratico, tra i due candidati sindaco del capoluogo, Piero Savona, e della Vetta, Daniela Toscano.

Tutto nasce dall’invito rivolto da Savona alla Toscano per giovedì nei locali dell’Officina delle idee perché “la questione dell’assetto territoriale viene regolarmente sollevata ad ogni campagna elettorale, diventando il cavallo di battaglia per alcuni che, all’indomani delle elezioni, chiudono nel cassetto la proposta", afferma Savona.

Daniela Toscano, però, avrebbe preferito essere avvisata di questa iniziativa in altro modo. E non venendo invitata con nota stampa e via Facebook. “Concordo con il compagno di partito e candidato sindaco Savona sulla necessità di trovare intese programmatiche “oltre i confini”, precisa Daniela Toscano.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X