CARABINIERI

Furto e rapina, due arresti a Petrosino

di

PETROSINO. E’ stato fermato prima che riuscisse a portar via una macchinetta videopoker nel bar Centrale a Petrosino, per rubare il denaro all’interno. I carabinieri hanno arrestato Gaspare D’Aguanno, di 34 anni, accusato di tentato furto aggravato.

La segnalazione è avvenuta da parte di alcuni avventori del bar e i militari sono riusciti a bloccare il 34enne prima che fuggisse. D’Aguano è stato portato in caserma e è stato dichiarato in stato di arresto. L’uomo è stato portato, su disposizione della Procura di Marsala, nella camera di sicurezza della caserma Villa Araba.

Il giorno successivo il giudice del Tribunale di Marsala ha convalidato l’arresto e ha disposto per D’Aguanno gli arresti domiciliari in attesa del processo.

I carabinieri di Petrosino hanno inoltre eseguito un’ordinanza di carcerazione emessa dalla Procura della Repubblica di Marsala nei confronti di Fabrizio Casano, di 29 anni, per i reati di rapina impropria ed evasione.

Casano è stato rintracciato nella sua abitazione ed stato condotto nel carcere di Trapani San Giuliano, dove dovrà espiare la pena di un anno, dieci mesi e ventidue giorni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X