DEVOZIONE

Trapani: festa per S. Francesco di Paola, patrono della "gente di mare"

di

TRAPANI. Al grido di “Viva Santu Patre” si è snodata ieri pomeriggio, dalla chiesa dell’ omonima piazza, la processione del simulacro di San Francesco di Paola.

La venerata statua patrono della “Gente di mare” che visse 91 anni, è stata portata a spalla fino a davanti la chiesa di San Pietro, in corso Italia, dove poi è stata collocata, per come previsto, sulla “vara”, per proseguire il suo cammino nel centro storico della città, preceduta da una schiera di devoti con ceri accesi e seguita da una lunga folla.

La massiccia effigie, alta 210 centimetri, si è mossa tra le note festose delle marce allegre intonate dalla Banda Musicale “Città di Paceco” (al ventitreesimo anno di militanza in processione), diretta con la solita intensità e passione dal maestro Claudio Maltese.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook