SERIE B

Trapani, Calori: "Finora lavoro straordinario ma va completato"

di
Calcio, serie b, trapani calcio, Trapani, Qui Trapani
Alessandro Calori

TRAPANI. Non fa tabelle neanche per le ultime quattro giornate della «stagione regolare perché il rischio è quello di dare alla squadra «un indirizzo sbagliato», ma per il tecnico del Trapani Alessandro Calori, in questo finale di stagione bisogna ottenere il massimo.

«Il lavoro che è stato fatto è straordinario, ma deve essere completato», afferma in riferimento al girone di ritorno che rimane esaltante anche dopo la sconfitta di Carpi. Alla fine del girone di andata, con 13 punti ed ultimo in classifica, il Trapani era virtualmente retrocesso.

Oggi, invece, nonostante le due sconfitte consecutive in trasferta (l’1-2 di Carpi è arrivato dopo quello subìto sul campo della capolista Spal), i granata, con 41 punti sono 18esimi in classifica, in piena zona playout che al momento giocherebbero contro il Vicenza.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X