IL CASO

L’elisoccorso di Pantelleria a Taormina per il G7, protesta il sindaco

di
elisoccorso, G7, Pantelleria, taormina, Salvatore Gino Gabriele, Trapani, Cronaca
Salvatore Gabriele

PANTELLERIA. Il comune di Pantelleria è pronto a garantire con propri fondi il servizio di elisoccorso nei tre giorni in cui sarà distolto dall'isola per essere dirottato al «G7» di Taormina. Lo ha scritto il sindaco, Salvatore Gino Gabriele, ai responsabili del servizio e ai responsabili della sanità regionale.

Il sindaco perciò ha chiesto un preventivo alla stessa società che gestisce attualmente il servizio. «È chiaro – ha aggiunto il sindaco – che qualcuno, e penso alla Regione, alla fine ci dovrà erogare questi fondi per farli rientrare nella cassa del Comune. Siamo alle solite: al G7 dei grandi provvedono danneggiando i piccoli».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X