POLIZIA MUNICIPALE

Indennità arretrate, vigili urbani in agitazione ad Alcamo

di

ALCAMO. Il comitato Cobas del Comune di Alcamo ieri ha proclamato, come già peraltro avvenuto in altre circostanze negli ultimi anni e per analoghi motivi, lo stato di agitazione dei lavoratori della Polizia municipale alcamese, dopo gli “infruttuosi incontri”, come spiega il coordinatore sindacale locale Ignazio Calvaruso, avuti con l'amministrazione comunale guidata dal sindaco Domenico Surdi.

Con una nota inviata al prefetto di Trapani, l’organizzazione sindacale chiede «l'attivazione di un tentativo di conciliazione».

GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X