CARABINIERI

Furti di rame a Trapani, sgominata banda: un arresto, denunciati due minori

di

TRAPANI. Presa la “Banda dell’oro rosso”. In tre, sorpresi a rubare cavi di rame dal dissalatore di Trapani, sono stati fermati dai carabinieri. Per uno di loro è scattato l’arresto. I suoi due, complici, entrambi minorenni, invece, sono stati denunciati all’autorità giudiziaria per furto aggravato in concorso.

L’operazione dei carabinieri è stata portata a compimento venerdì scorso, ma la notizia è stata resa nota soltanto ieri. In manette è finito Gazmend Hazizllari di 31 anni. L’arresto è stato convalidato dal giudice per le indagini preliminari del tribunale del capoluogo che ha disposto per l’indagato l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X