DOMANI A CARPI

Trapani, ultime 5 giornate in salita: tutte le avversarie hanno obiettivi

di

TRAPANI. Tra le immagini indimenticabili dei film western, sulla storia della frontiera americana ci sono quelle dei virtuosi della «sei colpi», anche quelli schierati dalla parte della legge, che incidono una tacca sul calcio della colt.

Alla 36ª giornata, quella di sabato, il campionato del Trapani, con 6 gare da disputare, poteva essere paragonato ad una colt: 6 colpi da sparare.

Quello andato a segno con il Pisa, è arrivato, peraltro, nel primo dei tre scontri diretti di un finale di torneo da brividi: per il Trapani, approdato a quota 41 punti, gli ultimi 5 stagionali sono confronti con squadre in lotta per la salvezza o per un posto nei play off.

Domani sera, infatti, la squadra granata sarà di scena a Carpi, sabato ospiterà la Virtus Entella, formazioni oggi entrambe a 51 punti e in lotta per entrare nella griglia degli spareggi per la promozione, mentre alla terzultima giornata la squadra di Calori andrà a rendere visita al Frosinone, attuale terzo in classifica, prima di ricevere il Cesena (oggi a 43 punti, ma atteso da un finale di stagione molto pesante) e chiudere a Brescia (oggi a 39 punti).

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X