TRIBUNALE

Valderice, condannato un ex assessore

di

VALDERICE. Colpevole di tentato millantato credito. Con questa sentenza il Giudice Monocratico Gian Luigi Visco ha condannato ad un anno e al pagamento di una multa di 400 euro, l’ex assessore del Comune di Valderice Nicola Augugliaro.

Per il Giudice, Nicola Augugliaro si è offerto di togliere una multa a due titolari di un residence turistico nonché imprenditori del settore spettacolo, millantando rapporti anche con alte sfere della Guardia di Finanza. Le parti offese, Paolo Schifano e Salvatore Genovese, che hanno denunciato Augugliaro, hanno ottenuto ciascuno una provvisionale di 2 mila per il risarcimento del danno, la pena inflitta il giudice l'ha sospesa a condizione che l'imputato ottemperi al risarcimento. Ma andiamo ai fatti. L’8 aprile del 2013 la guardia di finanza esegue un controllo e alla fine notifica un verbale a due imprenditori che presi dallo sconforto per l’ammontare della multa nei giorni seguenti si trovano a parlarne con Augugliaro, che loro conoscono perché era stato assessore al Comune di Valderice.

GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X