SERIE B

Gol di Citro al 92': il Trapani si impone sul Pisa di Gattuso, la salvezza è più vicina

di
Calcio, Pisa, serie b, trapani, Trapani, Qui Trapani
Nicola Citro

TRAPANI. Il Trapani a due passi dalla conclusione della gara agguanta un successo che ormai sembrava una chimera e manda sempre più in fondo il Pisa. Un successo meritato per una rete a zero in una gara che non è stata bella per l’atteggiamento troppo difensivistico del Pisa. La determinazione e la volontà della squadra di Calori hanno portato al successo premiando gli sforzi granata.

Una vittoria che avvicina sempre di più il Trapani alla salvezza diretta. A fine gara emozionante l’abbraccio tra i tifosi della Curva e Calori. Scene di autentico tripudio con tante gente con le lacrime di gioia agli occhi.

Per la cronaca il Trapani al Provinciale vede i rientri di Rizzato, Colombatto e Coronado mentre è assente Pagliarulo per squalifica che Calori rimpiazza con la presenza di Fazio. Un centinaio sono i tifosi giunti dalla Toscana al seguito della squadra allenata da Rino Gattuso. Il Pisa si mostra subito velleitario ma la difesa granata riesce a sbrogliarsela senza timori.

I granata trovano qualche difficoltà contro una formazione che riesce a chiudersi bene e a ripartire in contropiede. La partita si gioca soprattutto a centrocampo. Non si vedono azioni da gol. Dalle premesse la gara non promette spettacolo. Il Pisa impone la propria volontà e i granata non riescono a reagire. La squadra di Calori appare in totale confusione. E’ un Trapani timido e pauroso di fronte all’aggressività dei pisani.

La prima occasione si registra al 37’. E’ del Trapani con Legittimo che su azione di calcio d’angolo spara alto da buona posizione. Si conclude un primo tempo scialbo, sicuramente brutto da vedere. Nella seconda parte della contesa il Trapani spinge e conclude al 53’ con Coronado che dal limite manda sotto la traversa dove arriva la mano del portiere Ujkani che salva in angolo. Quattro minuti dopo su azione di calcio d’angolo è Barillà a mandare alto di testa da buona posizione. Al 66’ ancora Trapani con Maracchi che spara fuori da posizione angolata. Calori al 69’ rinforza l’attacco granata con l’ingresso di Citro (per Barillà) che rientra dopo un infortunio che lo ha tenuto fuori dai campi di gioco da oltre un mese.

Il nuovo entrato ha una ghiotta occasione al 71’: tutto solo spara a botta sicura ma la palla viene smorzata dal portiere Ujkani che salva la propria porta. Il Pisa appare stanco e il Trapani cerca di approfittarne premendo a tutto spiano. Calori tenta la carta Jallow all’80’ sostituendo Manconi. Al 90’ Citro si libera bene in area ma la sua conclusione viene toccata da un difensore che salva. Il giocatore campano ha però l’asso nella manica e fa esplodere il Provinciale al 92’ mettendo in rete un assist preciso di Casasola. Il Trapani agguanta la vittoria nel finale e sono tre punti importantissimi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X