DITELO A RGS

Castelvetrano, senza stipendio 50 operatori ecologici: protesta

di

CASTELVETRANO. L’ultimo blocco creato all’ingresso dell’autoparco di via Partanna a Castelvetrano è stato lo scorso martedì. Stesso copione del mese di marzo: le mogli di una minoranza (circa 7) di operatori ecologici hanno bloccato l’uscita dei mezzi per la raccolta, facendo ritardare, di fatto, l’inizio del servizio.

La questione rifiuti rimane sempre d’attualità, se mai sia stata serena. Stavolta la protesta s’è levata tra pochissimi operatori distaccati alla “Dusty” da parte della Srr “Trapani provincia sud” che, forti del fatto di non aver ancor ricevuto il saldo del mese di marzo, hanno protestato coinvolgendo le mogli.

Della questione ieri si è parlato a «Ditelo a Rgs», che ha preso spunto da una segnalazione giunta da Francesco Catalanotto, parente di uno dei dipendenti.

GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X