SERIE B

Trapani, contro il Pisa di Gattuso è scontro diretto per la salvezza

TRAPANI. Trapani, occhio al Pisa. Lo dicono le ultime cinque giornate di campionato nelle quali la formazione allenata da «Ringhio» Gattuso, che sarà di scena sabato alle 15 al Provinciale, ha ottenuto soltanto due punti, ma entrambi in trasferta, e su campi sicuramente non facili come quelli dell’Hellas Verona (1-1) e di Perugia (2-2). In casa, invece, è stato un tracollo con tre sconfitte per 1-0, rispettivamente ad opera di Salernitana, Cesena ed Avellino.

In queste stesse ultime cinque giornate, invece, i granata non hanno mai pareggiato: due sconfitte, in casa con il Verona e lunedì a Ferrara, e tre vittorie rispettivamente a Benevento, a Vicenza e al Provinciale con il Perugia. Il ruolino di marcia tra le mura amiche del Trapani è, nonostante inficiato dal pessimo inizio di stagione, complessivamente soddisfacente, considerando che nelle 18 partite giocate al Provinciale ha messo assieme 23 dei suoi 38 punti avendo vinto 5 partite, avendone pareggiate 8 e perse altre 5 con 18 gol fatti e 17 subiti, ma nel percorso esterno del Pisa è proprio il segno «ics» a prevalere perché ha vinto una sola volta ma ha pareggiato 11 partite a fronte delle sei battute d’arresto (13 i gol fatti e 18 quelli subiti).

GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook