ARS

Trapani, misure di sostegno dalla Regione per i trasporti

di

TRAPANI. Il pressing della deputazione regionale trapanese esercitato negli ultimi due anni sui temi infrastrutturali e dei trasporti ha dato i suoi frutti. L’Assemblea Regionale Siciliana nel corso della discussione sul bilancio ha approvato, infatti, il finanziamento delle azioni sostegno alla attività di collegamento con gli aeroporti minori siciliani mettendo così in sicurezza le azioni di co-marketing che, per quanto riguarda lo scalo di Trapani Birgi, sono destinate in prevalenza a mantenere i rapporti con il principale vettore low cost del mercato europeo: Ryanair.

Il finanziamento, distribuito su tre annualità, prevede  5 milioni di euro per il 2017, 6 milioni e mezzo per il 2018 ed ancora 5 milioni per il 2019. «Questo intervento – commenta il deputato Mimmo Fazio che in diverse occasioni, con proposte e poi con disegni di legge, aveva tracciato la strada dell’iniziativa della Regione – sottrae ogni alibi ai Comuni della Provincia di Trapani che ora, se davvero vogliono sostenere le politiche turistiche non possono sottrarsi alla responsabilità di sostenere convintamente il co-marketing».

GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X