AMMINISTRAZIONE

Mazara, prime gare d'appalto per lavori nelle scuole e nelle strade

di

MAZARA. La Cassa Depositi e Prestiti ha dato il via libera al comune di Mazara al diverso utilizzo di circa un milione e trecentomila euro di residui e mutui contratti dalla passate amministrazioni, che sono stati già pagati. La somma verrà spesa per opere di manutenzione di una scuola e di alcune strade. Si tratta di risorse che erano state incamerate dall’Ente per la realizzazione di opere poi effettivamente realizzate e sulle quali sono state fatte delle economie.

La Cassa Depositi e Prestiti pertanto ha autorizzato il comune ad utilizzare queste risorse per l’attuazione di progetti di urbanizzazione primaria in diverse strade cittadine e per la messa in sicurezza della scuola media “Giuseppe Grassa”, che richiedeva da tempo opere per la sicurezza dell’istituto. Da mesi, l’amministrazione comunale attendeva risposte dalla Cassa che sono arrivare positivamente. I progetti che sono stati redatti dai tecnici comunali , sono stati ritenuti meritevoli e saranno attuati entro il 2017.

GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X