LA VERTENZA

Rifiuti ad Alcamo, lavoratori in sciopero: il Comune corre ai ripari

di

ALCAMO. Ad Alcamo nella giornata di oggi sarà effettuato, eccezionalmente, il servizio di raccolta dei rifiuti indifferenziati. Lo annuncia l’assessore comunale all’Ambiente, Roberto Russo, spiegando che «il turno straordinario è stato programmato al fine di recuperare quanto non eseguito martedì scorso, 18 aprile, a causa di un'assemblea sindacale da parte dei dipendenti della ditta che svolge il servizio di raccolta dei rifiuti».

Rimangono in stato di agitazione, infatti, gli operai di Energetikambiente che prestano servizio di raccolta dei rifiuti e pulizia delle aree pubbliche ad Alcamo e Alcamo Marina. Sotto accusa, da parte degli operai supportati nell’azione sindacale da Cgil, Cisl e Uil, è il Piano di gestione dei rifiuti approvato dall’amministrazione Surdi e dal consiglio comunale a larga maggioranza grillina, perché, come già evidenziato dai sindacati, prevede tagli anche di personale, che si tradurrebbero in quaranta licenziamenti.

GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook