INCENDIO NELLA NOTTE

Casa in fiamme a Castelvetrano, i cani abbaiano e salvano il padrone

CASTELVETRANO. Due cani meticci nella notte, intorno alle 2,30, hanno salvato il loro padrone, di 68 anni, da un incendio che ha interessato l'appartamento al primo piano in via Pantaleo, a Castelvetrano.

Con il loro abbaiare, infatti, i cani hanno svegliato l'uomo, un ex medico di base, quando le fiamme erano già alte e l'uomo era annerito dal fumo.

Il 68enne ha comunque trovato la forza di lanciare l'allarme e sono intervenuti i vigili del fuoco che sono riusciti a circoscrivere le fiamme alla sola cucina. Il resto della casa ha riportato danni da fumo.

Le cause dell'incendio sono da accertare. Sul posto è intervenuta anche la polizia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X