L'INIZIATIVA

Corsi di formazione professionali per 75 migranti di Alcamo

di

ALCAMO. Percorsi di educazione civica e formazione linguistica, laboratori agro-alimentare, di falegnameria artistica, di cucina e ristorazione, di informatica, di edilizia-impiantistica a cura del Comprensivo «Sebastiano Bagolino», rivolti ad un gruppo di 75 giovani migranti ospitati nel territorio di Alcamo e dintorni.

Tra le novità in quest’istituto diretto dal preside Antonino Provenza, si segnala il decollo di tre nuove attività, una delle quali prevede di impegnare in lavori socialmente utili minori in condizioni di disagio e con difficoltà di apprendimento a scuola.

GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X