L'ORDINANZA

A Mazara arriva la spiaggia... in città

di

MAZARA. Nell’uovo di Pasqua i mazaresi troveranno la balneazione nelle acque antistanti la spiaggia in Città. Potranno fare il bagno come è previsto nell’ordinanza firmata ieri mattina dal sindaco Nicola Cristaldi che ha revocato il divieto di balneazione in questo tratto di spiaggia che scorre sul Lungomare Giuseppe Mazzini.

Nell’ordinanza si legge anche che si mantiene il divieto di balneazione per il solo tratto dal limite della Colmata B fino a 200 metri dal porto verso levante. Di fatto, oltre i 200 metri di distanza dal porto verso levante e quindi anche nel tratto di costa della spiaggia in Città è possibile fare il bagno, decadendo il divieto di balneazione, come peraltro previsto dall’avviso di rettifica dell’Assessorato regionale alla Salute.

GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X