IL CASO

Trapani, archiviata l’inchiesta sull’avvocato Nino Marino

di

TRAPANI. Alla fine, dopo tanto rumore e tanto clamore, è rimasto in piedi soltanto uno dei tre capi d'imputazione, contestati a Nino Marino, decano degli avvocati trapanese.

E', invece, caduta, come un castello di sabbia spazzato via dal vento, l'accusa più pesante: pedofilia. Per questo reato e per quello di false fatturazioni, infatti, il giudice per le indagini preliminari del tribunale del capoluogo, Emanuele Cersosimo, su richiesta della stessa Procura, ha disposto l'archiviazione.

A renderlo noto è stato lo stesso legale con una nota diramata ieri mattina.

GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X