GIP

Peculato, convalidato l'arresto del dirigente forestale di Trapani

TRAPANI. Il gip di Trapani ha convalidato l'arresto di Giovanni Landini, il dirigente tecnico dell’azienda forestale di Trapani, arrestato nei giorni scorsi per peculato, e lo ha rimesso in libertà.

Nei suoi confronti il gip ha applicato la misura interdittiva per 6 mesi. Secondo l’accusa, il dirigente, in più occasioni, avrebbe coperto il tragitto Trapani-Palermo usando in maniera illegittima l’auto di servizio. Per il suo difensore, avvocato Donatella Buscaino, "Landini ha fatto un uso assolutamente legittimo dell’auto di servizio".

Le indagini su Landini sono state avviate nei mesi scorsi. Secondo gli inquirenti, era solito spostarsi per esigenze personali con l'auto di servizio. Gli uomini della sezione di pg della Forestale lo avrebbero sorpreso in flagranza.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X