COMUNE E REGIONE

Erice, via al restauro di due monumenti storici

di
erice, monumenti, restauro, Trapani, Cultura
Erice

ERICE. Consegnati i lavori di restauro di due importanti monumenti storici del territorio comunale di Erice: l’ex Albergo Igea (risalente ai primi del 900) e il Convento San Carlo (risalente al 600).

Potranno riprendere, quindi, gli interventi, programmati ormai da anni e cofinanziati dalla Regione Sicilia nell’ambito di un programma di riqualificazione e realizzazione di alloggi a canone sostenibile.

L’ex Albergo Igea e il Convento San Carlo passarono nel patrimonio disponibile del Comune di Erice nel marzo del 2011 quando il consiglio comunale della Vetta si pronunciò favorevolmente sull’accordo di programma sottoscritto dal sindaco Giacomo Tranchida (da qualche giorno, ora, dimissionario) e dagli amministratori delle Aziende Sanitarie Provinciali di Trapani e Palermo, proprietarie degli stabili, avendone in cambio la definitiva cessione di un tratto della via Europa a Casa Santa, retrostante l’Ospedale Sant’Antonio Abate dove era stata prevista dall’Azienda sanitaria provinciale la realizzazione di un Centro di Radioterapia.

GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X