LIBERO CONSORZIO

Turismo in crescita a Trapani, ma diminuiscono i visitatori stranieri

di
trapani, turismo, Trapani, Economia
Tonnara di San Vito, Trapani

TRAPANI. Il turismo, in provincia di Trapani, è cresciuto ma in maniera disomogenea. Si è registrato un aumento dell'8,2% dei visitatori italiani (470.718 presenze nel 2016 a fronte di 434.996 presenze del 2015), mentre c'è stato un decremento del -3,4% dei turisti stranieri (199.226 presenze nel 2016 a fronte di 206.193 presenze del 2015).

Il dato, elaborato dal settore statistica del Libero Consorzio Comunale di Trapani, è stato analizzato  durante i lavori dell'ottava edizione di “Turisti per cosa”, il convegno annuale sul movimento turistico nel territorio che si è svolto al Museo Pepoli, organizzato da “Trapani Welcome” in collaborazione con il Distretto Turistico Sicilia Occidentale e la Pro loco “Trapani Centro”.

Un altro dato molto significativo di cui si è discusso riguarda il movimento turistico per tipologia ricettiva. È emerso che resta ancora debole la presenza di alberghi a 5 stelle mentre sono importanti le presenze in alberghi a 4 e 3 stelle (rispettivamente il 47,4% e il 35,5% delle presenze registrate nel 2016), molto ricca, rimane, invece, l'offerta di b&b, case vacanze, campeggi, e residenze turistico-alberghiere. La compagnia aerea irlandese Ryanair e l’aeroporto “Vincenzo Florio” continuano a svolgere un ruolo di importanza fondamentale.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X