TRADIZIONI

Ultima "Scinnuta" a Trapani con il simulacro dell'Addolorata

fede, misteri, scinnute, tradizioni, Trapani, Cultura
Foto da unionemaestranzetrapani.com

TRAPANI. Si conclude oggi l'edizione 2017 di "I Scinnuti": la funzione sarà incentrata sul Simulacro de l’Addolorata, affidato alle cure dei Camerieri, Cuochi, Cocchieri, Autisti, Pasticcieri, Baristi, Ristoratori, Albergatori ed Affini.

Il programma prevede alle 17.30, nella Piazza antistante la Chiesa delle Anime Sante del Purgatorio, l’esibizione dell’Associazione Addolorata - Banda Musicale “Maestro Pietro Mascagni”, diretta dal Maestro Alberto Anguzza, quindi alle 18.30 la recita del Santo Rosario nella Chiesa del Purgatorio.

Nello stesso orario dalla Chiesa di San Domenico, dopo un breve momento di preghiera, partirà la Stazione quaresimale, con la Maestranza e le Parrocchie cittadine coinvolte, che si concluderà con l’ingresso alla Chiesa delle Anime Sante del Purgatorio dove alle ore 19 sarà celebrata la Santa Messa, officiata da Sua Eccellenza Mons. Pietro Maria Fragnelli, Vescovo della Diocesi.

Quindi, si concluderà, dopo le 20, con l’esibizione della Banda Musicale. Alla Scinnuta interverranno, come negli ultimi anni, le Congregazioni di Maria Santissima Addolorata alle Balate e Maria Santissima delle Grazie ai Pirriatura, ambedue dalla Città di Palermo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X