SAN GIULIANO

Rissa tra detenuti stranieri nel carcere di Trapani

di
carcere, rissa, Trapani, Cronaca
Carcere di Trapani

TRAPANI. Momenti di tensione, ieri, alle carceri di San Giuliano per una maxi-rissa che ha coinvolto detenuti stranieri: nigeriani contro tunisini. Soltanto la professionalità e la preparazione degli agenti in servizio ha scongiurato che la situazione potesse degenerare.

“I reclusi si sono affrontati - denuncia il segretario generale del sindacato autonomo polizia penitenziaria Sappe Donato Capece - con pezzi di legno e spranghe di ferro e solo grazie al massiccio intervento di molte unità della Polizia Penitenziaria si è potuto scongiurare il peggio. Alcuni detenuti sono dovuti ricorrere alle cure presso il nosocomio cittadino e altri presso l’infermeria del carcere. L’Amministrazione penitenziaria adotti con tempestività urgenti provvedimenti, a cominciare dall’assumere seri provvedimenti disciplinari e penali verso i detenuti responsabili dei gravi fatti accaduti nel carcere”.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X