IL CASO

Certificato medico per non gettare i rifiuti, polemica a Mazara

di
certificato medico, Mazara del Vallo, rifiuti, Trapani, Cronaca
Mazara del Vallo

MAZARA DEL VALLO. I rifiuti devono essere gettati nei cassonetti negli orari consentiti: dalle 20 alle 8 del mattino, è vietato dalle 8 del sabato alle 20 di domenica.

Dovrebbe essere così per tutti ed invece un medico di Mazara ha chiesto una deroga per due suoi assistiti che non potrebbero depositare la spazzatura negli orari consentiti per delle patologie particolari. La richiesta, per le due deroghe, è stata inviata al sindaco di Mazara, Nicola Cristaldi, che ha sorriso quando gli è pervenuta la prima richiesta, è diventato serio quando gli è pervenuta la seconda firmata sempre dallo steso medico.

Per queste due cittadine, in sostanza, buttare la spazzatura negli orari previsti sarebbe dannoso perché accuserebbero delle malattie che inciderebbero sullo stato di salute se uscissero fuori di casa con i sacchetti dell’immondizia negli orari stabiliti dall’ordinanza.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X