GUP DI MARSALA

Stalking, rinvio a giudizio per un giovane di Pantelleria

PANTELLERIA. Giuseppe Salvatore Culoma, 24 anni, di Pantelleria, è stato rinviato a giudizio dal gup di Marsala Sara Quittino per stalking in danno dell’ex convivente ventiduenne. Il processo verrà avviato in giugno. Lo scorso settembre il Gip aveva emesso nei confronti di Culoma il divieto di avvicinamento all’ex convivente. Misura revocata qualche mese dopo per la cessazione degli «atti persecutori».

L’indagine è stata svolta dalla sezione di pg della Guardia di finanza della Procura di Marsala, nei cui uffici, nel giugno 2016, la giovane si presentò per denunciare una serie di molestie, minacce e aggressioni seguite all’interruzione della relazione sentimentale.

Intanto, nei giorni scorsi a Messina ennesimo arresto di un marito persecutore che ha reso un inferno la vita della moglie, anche dopo che si erano lasciati. Ai domiciliari è finito un cinquantacinquenne che avrebbe tormentato l’ex moglie, continuando con insulti e maltrattamenti anche dopo la separazione avvenuta nel 2016.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X