COMUNE

Ad Alcamo un euro l’ora, tornano le strisce blu con 40 centesimi in più

di

ALCAMO. Il Comune di Alcamo va verso l’apertura di un bando di gara per la concessione del servizio di gestione dei parcheggi a pagamento, sia ad Alcamo, aumentando di gran lunga la quantità di strade con strisce blu, compreso il parcheggio interrato di piazza Bagolino, che ad Alcamo Marina.

Tale servizio sarà quindi esternalizzato, prevedendo un pagamento del ticket pari ad un euro per ogni ora, anziché gli attuali sessanta centesimi di euro (dalla scorsa settimana, però, il pagamento per i parcheggi ad Alcamo è sospeso poiché i ticket, andati esauriti, non sono più in vendita).

Previste, quindi, strisce blu, oltre che sul corso VI Aprile (via Amendola – via Pia Opera Pastore), in via Amendola, via Vittorio Veneto (tratto via Tenente Manno – corso VI Aprile), via Francesco Crispi, corso San Francesco di Paola (lato nord e lato sud nel tratto via Arrivabene – via Crispi), via XV Maggio (tratto corso VI Aprile – via Guarrasi), viale Italia (parcheggi a lisca di pesce), corso dei Mille, largo Madonna delle Grazie, piazza Pittore Renda, via Pia Opera Pastore, viale Europa (su entrambe le carreggiate), via Rocco Chinnici, via Madonna del Riposo, piazza della Repubblica, via Barone San Giuseppe, via Rossotti, piazza Bagolino (compreso il parcheggio interrato), Alcamo Marina (piazzale Battigia, piazzale Canalotto e stazione di Castellammare del Golfo).

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X