BASKET

Un immenso Mays trascina il Trapani al successo

di

TRAPANI. Partita intensa, vibrante, con due squadre che si sono affrontate a viso apertissimo come conferma il risultato finale che vede le antagoniste ben oltre quota cento.

Una gara che Trapani ha vinto di cuore facendo sua la seconda parte della gara, quella dove notoriamente nel passato ha accusato problemi.

Ma stavolta non è stato così, trascinati da un immenso Mays (36 per lui a referto e top scorer della gara) e da un Renzi padrone dei tabelloni(12 rimbalzi per lui, di cui 9 in difesa), con un Tavernelli in gran spolvero assieme a Viglianisi e Crockett, il quintetto di coach Ducarello, condannato a seguire la gara dalla tribuna in quanto allontanato per proteste, sembrava fosse destinato ad una nuova sconfitta dopo essere andato al riposo lungo sotto di undici.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X