TRADIZIONI

Misteri a Trapani, processione solo in centro storico: il percorso

misteri, processione, Trapani, Cultura
Processione dei Misteri di Trapani

TRAPANI. Inizia il conto alla rovescia a Trapani per la Processione dei Misteri, l'evento religioso più importante della città in programma il Venerdì Santo. Quest'anno il corteo attraverserà solamente il centro storico perché vige la regola dell’alternanza che vede la processione negli anni pari percorrere la via Fardella e in quelli dispari solo il centro storico.

In particolare, il corteo prenderà il via dalla Chiesa della Anime Sante del Purgatorio e poi da piazza Purgatorio si dirigerà verso via Generale Domenico Giglio e corso Vittorio Emanuele. Poi verranno attraversate le vie Serisso, San Francesco d’Assisi, Barlotta, Giacomo Tartaglia, Duca d’Aosta, Cristoforo Colombo, Giovanni da Procida, Silva, piazza Scalo d’Alaggio, Scalo d’Alaggio, dei Marinai, Largo delle Ninfe, Carolina, Piazza Generale Scio, Corso Vittorio Emanuele, Torrearsa, delle Arti, via Barone Sieri Pepoli, piazza Cuba, via Cuba, piazzetta Notai, via Argentieri, piazza Sant’Agostino, Corso Italia, via XXX Gennaio, Osorio, Spalti, piazza Vittorio Emanuele dove si effettuerà la sosta.

Le processione poi riprenderà verso Viale Regina Margherita, piazza Vittorio Veneto e per le vie Garibaldi, Libertà, corso Vittorio Emanuele, piazza Jolanda: qui si runiranno le bande per poi avviarsi al rientro verso corso Vittorio, le vie Corallai, Custonaci, Nunzio Nasi, Serisso, corso Vittorio Emanuele, Torrearsa, Casina delle Palme, piazza Generale Dalla Chiesa, piazza Lucatelli, via Turretta,
via San Francesco d’Assisi e piazza Purgatorio per rientrare nella chiesa delle Anime Sante del Purgatorio.

Intanto, domenica 26 la Chiesa di San Nicola, in via Barone Sieri Pepoli, alle 17, la presentazione del volume dal titolo “Una devozione lunga una vita”, memorie e testimonianze di Liborio Del Giudice, edito da edizioni Drepanum di Nino Barone. La manifestazione nata dalla collaborazione tra l’Associazione Socio-Culturale e Bandistica “Città di San Vito Lo Capo” ed il Gruppo Sacro dei Misteri “La Deposizione”, curato dal ceto dei Sarti e Tappezzieri, con il patrocinio dell’Unione Maestranze di Trapani, si articolerà in due diversi momenti. Nella prima parte della serata, moderata da Andrea Grillo, sarà dato spazio alla presentazione del volume con gli interventi di Nino Barone, editore, Antonio Galia, segretario dell’Unione Maestranze, Nino Romano, Capo-Console del Ceto dei Sarti e Tappezzieri e di Salvatore Accardi, archivista. Seguirà il concerto dell’Associazione Socio-Culturale e Bandistica “Città di San Vito Lo Capo” dal titolo “Antica Passione...”, presentato da Pasquale Gianno, che vedrà l’esecuzione delle tradizionali marce funebri del Venerdì Santo secondo uno speciale repertorio curato per l’occasione dal Maestro Vincenzo Buscemi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook