AEROPORTO

Futuro di Birgi, è polemica sulle parole di Leoluca Orlando

TRAPANI. Tutti contro Leoluca Orlando. L’idea del sindaco di Palermo per cui l’aeroporto di Trapani non ha futuro per cui lo scalo palermitano divorerà quello di Birgi, ha compattato il fronte politico della provincia.

Per il senatore Antonio d’Alì, coordinatore provinciale di Forza Italia “la sortita di Orlando, che è un misto fra ignoranza dei fatti, presunzione di competenza e nota arroganza territoriale, la dice lunga – afferma il parlamentare azzurro, probabile candidato a sindaco del capoluogo alle prossime amministrative -. La sua eventuale rielezione a Palermo e la concomitante elezione di sindaci non adeguati nella nostra città, infatti, metterebbe in difficoltà l’intero sistema dei trasporti della Sicilia Occidentale e di Trapani in particolare. Ciò è evidente anche nella subordinazione del nostro porto, voluta dai Governi di sinistra nazionale e regionale».

Anche Piero Savona, candidato sindaco del Pd, si scaglia contro Orlando. “Le sue dichiarazioni sono frutto del momento elettorale che si incarna nella solita idea “neocolonizzatrice” della politica palermitana nei confronti degli interessi della provincia di Trapani – afferma -. L’idea di annessione non ha senso; farebbe bene Orlando, prima che occuparsi di altro, a rendere legittimo il proprio assetto societario, a provvedere al risanamento economico della azienda aeroportuale di cui il Comune di Palermo è socio, e capire le motivazioni per cui l’aeroporto di Catania rimane riferimento in Sicilia per dimensioni di traffico”.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X