CRIMINALITA'

Scippa una ragazza e fugge per le vie del centro di Trapani

di

TRAPANI. Scippata mentre in auto attendeva l'amica che stava eseguendo un prelievo al Bancoposta. La vittima ha avuto il coraggio di scendere dall'abitacolo e di inseguire per un breve tratto di strada il rapinatore che, però, è riuscito a fuggire con il telefonino cellulare che le aveva strappato, poco prima, dalle mani.

Non è riuscita a vederlo in volto, ma agli agenti di polizia - ieri mattina, infatti, si è recata in questura per sporgere denuncia - ha raccontato che il malvivente era vestito di nero e indossava un cappellino dello stesso colore. Lo scippo è stato messo a segno, la scorsa notte, nella centralissima via Fardella.

Nel mirino, una ragazza che è stata derubata del telefonino cellulare. È accaduto trenta minuti dopo la mezzanotte. Seduta sul lato passeggero dell'auto ferma davanti all'ufficio postale, la vittima stava rispondendo ad un messaggio che aveva appena ricevuto. Al mezzo si è avvicinato lo scippatore che approfittando della circostanza che il finestrino era parzialmente abbassato, le ha strappato con forza il telefonino che la ragazza teneva in mano.

 

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X