IL CASO

Salemi, le scale "immobili": da 10 anni di aspetta l'attivazione

di

SALEMI. Dov'eravamo rimasti? All'attesa di un nuovo collaudo perchè le scale mobili di piazza Libertà a Salemi, costate un milione ed 800 mila euro, potessero entrare in funzione, quando l'estate scorsa era ancora alle porte. E da allora lo stato di avanzamento, di un iter lungo circa un decennio, ha fatto qualche passo avanti?.

A comunicarci le ultime novità su quest'annosa questione è colui che segue passo dopo passo la vicenda per conto dell'amministrazione salemitana, ovvero l'assessore ai Lavori pubblici, Calogero Angelo: «In verità ci sono degli adeguamenti da fare al sistema elettrico dell'intero impianto, che andava bene fino ai tempi in cui è stata fatta la progettazione originaria, stando a quanto è emerso dalla conferenza di servizio, da me richiesta in modo da sbloccare la situazione di stallo, che si è tenuta il mese scorso con la presenza dei rappresentanti dell'Ustif».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X