SERIE B

Tegola per il Trapani, lussazione alla spalla per Citro: fuori un mese

di
Calcio, infortuni, serie b, trapani, Trapani, Qui Trapani
Nicola Citro

PALERMO. Lussazione alla spalla in allenamento. Ed il Trapani perde per un mese l’attaccante Nicola Citro, caduto durante un’azione di gioco. Citro ha sbattuto la spalla destra sul terreno, i medici sono prontamente intervenuti riducendola sul posto, ma, ad ogni modo, i tempi per il recupero sono di trenta giorni, per cui Citro, secondo miglior marcatore del Trapani quest’anno con 4 gol dietro al brasiliano Igor Coronado, sarà costretto a saltare non soltanto la prossima e delicatissima sfida di sabato con il Bari, ma anche quelle successive con Benevento, Verona, Vicenza e Perugia.
Per un Citro che si infortuna, però, l’allenatore Calori ha pienamente recuperato Igor Coronado. Il trequartista verdeoro, infatti, ha ormai superato l’infortunio al gluteo a causa del quale è stato utilizzato soltanto nei minuti finali della gara di Terni, peraltro riuscendo anche ad andare a segno nell’1-2 finale.
Nel frattempo la squadra prosegue gli allenamenti e, dopo la doppia seduta di oggi, per domani è prevista un solo allenamento alle 15, così come venerdì, quando si terrà la consueta rifinitura della vigilia prima della gara con il Bari nella quale il Trapani è chiamato ad una vittoria per restare agganciato al treno della salvezza.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook