LA RICORRENZA

Marettimo e la comunità californiana di Monterey unite per la festa di San Giuseppe

MARETTIMO. La ricorrenza di San Giuseppe, per cui sono già in corso alcune iniziative che poi entreranno nel vivo nel fine settimana, rafforza i legami parentali tra la comunità di Marettimo e quella di Monterey, in California, i cui marettimari che vi risiedono – circa un migliaio - mantengono vive le usanze e le tradizioni della terra d'origine.

La festa, infatti, viene vissuta in contemporanea anche nella cittadina degli USA, dove vengono preparati i dolci tipici della ricorrenza e ripetuto, ogni anno, il rito delle Alloggiate. A Marettimo, intanto, i festeggiamenti in onore del Santo Patrono dell’isola, hanno già portato aria di gioia e coinvolgimento in cui sacro e profano si mescolano armonicamente. La tradizione si rinnova e regala a ciascun abitante dell’isola, e agli emigrati nella terraferma e all’estero, alcuni dei quali quasi annualmente tornano per l’occasione, la consapevolezza del valore profondo che ha il legame con la propria terra.

Dopo gli appuntamenti del 9, del 10 e dell’11 marzo scorsi, i festeggiamenti vanno avanti ed entreranno nel vivo giorno 17 alle ore 10 con il Giro bandistico per il paese. Seguirà l’Alzabandiera, in presenza delle autorità, con l'effige di San Giuseppe; poi i giochi folkloristici in piazza, la Cerimonia della "Duminiara" con l'accensione di tre falò votivi in onore di Gesù, Maria e Giuseppe e infine, in serata, uno spettacolo musicale.

L’indomani, il 18 marzo alle ore 10, verrà celebrata la Santa Messa in piazza. Alle ore 11 si svolgerà il rito "dell'Alloggiate" e il tradizionale pranzo in piazza offerto alla Sacra Famiglia. Alle  16 è in programma il Rito della Processione della statue raffiguranti "San Giuseppe" e "San Francesco di Paola", per concludere con i Giochi pirotecnici.

Il 19 marzo, infine, alle ore 8.30 ci sarà il Giro bandistico per il paese, seguito dai Giochi folkloristici in piazza e in serata uno spettacolo musicale e di varietà.

I festeggiamenti sono a cura del Comitato Religioso “San Giuseppe” Marettimo e della Parrocchia Maria SS delle Grazie, con il contributo del Comune di Favignana – Isole Egadi

Anche a Favignana e Levanzo, intanto, sono in corso gli allestimenti degli altari per la ricorrenza.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X