POLIZIA

Mazara, picchiò anziano per rapina: arrestato un 29enne

di

MAZARA DEL VALLO. È accusato di rapina aggravata, lesioni personali e danneggiamento nei confronti di un anziano signore. Ieri mattina è stato arrestato dal personale della squadra Pegaso della sezione investigativa del Commissariato di Polizia di Mazara del Vallo, in esecuzione di un’ordinanza di applicazione della misura cautelare della custodia cautelare in carcere, emessa dal Tribunale di Marsala, ufficio del giudice per le indagini preliminari.

Si tratta del mazarese Francesco Aliseo, di 29 anni, pregiudicato per numerosi reati contro il patrimonio, per lo più di natura violenta. In particolare, il provvedimento restrittivo si riferisce ad un gravissimo fatto delittuoso, commesso dal malvivente il 30 gennaio 2017. Quel giorno Francesco Aliseo, si è introdotto all’interno dell’abitazione di T.A., ultrasessantacinquenne, e dopo avere forzato la porta d’ingresso e immobilizzato l’uomo, gli ha messo un braccio intorno al collo, puntandogli addosso un oggetto a punta, colpendolo con calci e pugni su tutto il corpo.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X