RIFIUTI

Castelvetrano, parte la raccolta «porta a porta»

di
CASTELVETRANO, differenziata, rifiuti, Trapani, Economia

CASTELVETRANO. Dopo anni di disagi e continue emergenze, torna a regolarizzarsi il servizio raccolta rifiuti a Castelvetrano e dal prossimo 27 marzo ripartirà pure la differenziata. Lo prevede un’ordinanza, firmata dal sindaco venerdì, nella quale si regolamenta il servizio di raccolta dei rifiuti solidi urbani nel territorio comunale.

Quindi a partire da lunedì 27 marzo, i cittadini residenti, domiciliati o dimoranti, nelle zone servite dal servizio porta a porta (Castelvetrano centro e Marinella di Selinunte,e a tutte le utenze non domestiche, presenti su tutto il territorio, di effettuare la selezione dei rifiuti prodotti esclusivamente in modo differenziato, prima del conferimento al servizio pubblico, dalle ore 07 alle ore 13. In via sperimentale per i primi mesi si procederà con la differenziata nella borgata di Marinella e nell’ampio quadrilatero cittadino che è delimitato dalle seguenti vie a nord da via Quintino Sella e via Vittorio veneto ad Est da via Giuseppe Mazzini ad ovest dalla linea ferrata a sud da via Giuseppe Garibaldi e via Manfredi di Savoia.

Tutti coloro che risiedono in quelle zone dovranno collocare i rifiuti fuori dalla propria abitazione secondo gli orari ed i giorni predetti.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Trapani: i più cliccati