COMUNE

Trapani, nel bilancio assicurati i fondi per la cultura

di

TRAPANI. La Giunta presenterà il Bilancio in Consiglio prima della scadenza del mandato e, così, verranno assicurati i fondi necessari a Luglio Musicale Trapanese e Biblioteca Fardelliana per andare avanti nella loro attività per l’anno in corso.

«L’obiettivo che ci poniamo è quello di approvare il Bilancio per consentire a chi verrà, a prescindere da chi vincerà le prossime elezioni comunali, di avere già a disposizione lo strumento finanziario per poter operare – afferma il sindaco Vito Damiano -. Poi, è chiaro che la nuova Giunta potrà apportare tutte le variazioni che vorrà al Bilancio. Però, avrà già lo strumento finanziario approvato in modo da poter lavorare senza assilli. Ritengo che sia un atto doveroso».

Al momento l’Ufficio al Bilancio sta lavorando proprio per fare in modo che lo strumento finanziario venga predisposto il prima possibile e che possa essere prima approvato in Giunta e, poi, possa approdare in Consiglio per il via libero definitivo.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X