SERIE B

Trapani, i primi 15 minuti di partita sono da incubo

di
serie b, trapani, Trapani, Qui Trapani

TRAPANI. Il Trapani è la squadra che ha subìto il maggior numero di reti nei primi 15’ di partita, ovvero 9. Delle 41 complessive che ha incassato nelle 29 giornate del torneo (seconda peggiore difesa, assieme al Brescia, ad una sola lunghezza dalla sua prossima avversaria, la Ternana che di gol al passivo ne conta, finora, 42), però, sono solo 18 quelle che ha subìto nel corso dei primi tempi, ed in sedici partite, compresa quella di sabato scorso in casa con il Latina.

Il bilancio di queste sedici giornate è di 7 pareggi e altrettante sconfitte e di sole due le vittorie, ovviamente entrambe in rimonta: la prima in casa, sul Novara (2-1), nella prima giornata del girone di ritorno, e la seconda nel turno immediatamente successivo sul campo della Pro Vercelli (3-1).

Solo cinque, complessivamente le partite in cui il Trapani non ha preso gol, tre durante la gestione di Serse Cosmi e due con l’avvento di Alessandro Calori, che si è seduto sulla panchina del Trapani alla 18ª giornata. La partita di andata con la Ternana, finita 2-2, è stata in controtendenza: sono stati, infatti, i granata a segnare nel primo tempo, con Maurizio Ciaramitaro, mentre le «fere» si sono portate sul 2-1 nella ripresa, con il punteggio finale sancito da Bruno Petkovic, su rigore, al 3’ di recupero.

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Trapani: i più cliccati