POLIZIA MUNICIPALE

Trapani, una struttura alberghiera su due non è in regola: scattano multe e denunce

di

TRAPANI. Una struttura alberghiera su due a Trapani non è in regola. Sulle 197 ispezionate dagli agenti della squadra “Var” della polizia municipale, infatti, 90 sono state sanzionate: 18 perché esercitavano in totale assenza di autorizzazioni, quindi abusivi, e 72 per il mancato versamento nelle casse del Comune dell’imposta di soggiorno.

La “Var” è stata istituita da meno di un anno ed ha censito, fino ad ora, 540 attività di diversa tipologia, dagli alberghi ai residence per finire con i B&B. Ed a seguito delle ispezioni, poi, sono state emesse anche diciotto ordinanze di chiusura delle strutture.

E’ in questo modo che l’amministrazione comunale intende colpire l’abusivismo dilagante nel settore alberghiero. Gli agenti, infatti, verificano le strutture presenti nel territorio attraverso i maggiori siti per le prenotazioni, a cominciare da Expedia e Booking, e, poi, le controllano, utilizzando anche i colleghi della squadra “Annona”.

Se il titolare dell’attività alberghiera non segnala la presenza del turista nella sua struttura, va incontro anche ad una denuncia penale. Caso che nel primo anno di attività della Var è stato riscontrato per due volte.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X